Il Comune di Quaranti, come ogni anno, organizza l'allestimento di un Albero di Natale Solidale con la finalità sociali.

"Negli anni ci siamo preoccupati di raccogliere fondi o donazioni per svariate categorie di bisogni. Quest'anno abbiamo pensato potesse essere utile raccogliere donazioni per le Zone del Centro Italia colpite dal recente Sisma, e nello specifico per il Comune di Amatrice." - dichiara il sindaco di Quaranti, Alessandro Gabutto.

"Abbiamo addobbato l'albero con immagini del terremoto e delle sue tragiche conseguenze, indicando come effettuare delle donazioni direttamente nei Conti bancari del Comune di Amatrice. E' una tradizione che si ripete ogni anno e che vuole dare un segno di vicinanza alle comunità più sfortunate." conclude il primo cittadino.