Dopo il rinnovo del consiglio provinciale, con la conferma di Marco Gabusi come presidente, è stato nominato il vice presidente e sono state assegnate le deleghe.

E’ la legge n. 56 del 2014 in materia di “Disposizioni sulle città metropolitane, sulle province, sulle unioni e fusioni di comuni” a stabilire che: “Il Presidente della Provincia può nominare un vicepresidente, scelto tra i consiglieri provinciali, stabilendo le eventuali funzioni a lui delegate …. Il vicepresidente esercita le funzioni del presidente in ogni caso in cui questi ne sia impedito.
Il Presidente della Provincia può assegnare e revocare deleghe ai Consiglieri provinciali, definendone la natura e l'ambito di operatività. I Consiglieri provinciali esercitano le deleghe ricevute collaborando con il Presidente della Provincia. I Consiglieri delegati altresì sovrintendono, per le materie di rispettiva delega, alla formazione e all'esecuzione degli atti di competenza del Presidente della Provincia e possono relazionarne al Consiglio medesimo nell'ambito della delega ricevuta”;

In considerazione dei risultati elettorali del 14 novembre 2016, il Presidente della Provincia Marco Gabusi ha nominato Vice presidente della Provincia di Asti il Consigliere Lanfranco Paolo, sindaco di Valfenera ed ha assegnato le seguenti deleghe ai Consiglieri:

Lanfranco Paolo (sindaco di Valfenera) – Vicepresidente della Provincia con delega all’ Ambiente, alla Pianificazione Territoriale,ai Servizi e Rapporti con i Comuni;
Carosso Fabio (sindaco di Coazzolo) – Consigliere con delega alla Caccia, Pesca, Tartufi, Trasporti, Protezione Civile;
Lovisolo Marco (assessore del Comune di Nizza) – Consigliere con delega all’Istruzione -Dimensionamento scolastico, Edilizia scolastica, Centro Servizi Territoriali (CST) - Comuni in rete;
Quaglia Luca (assessore del Comune di San Damiano) – Consigliere con delega al Bilancio e Personale;
Vespa Mario (consigliere del Comune di Asti) – Consigliere con delega alle Politiche giovanili, Sport, Politiche sociali, Turismo, Unesco, Utea, Soggiorni Marini, Cultura.
Al Presidente Marco Gabusi le deleghe in materia di Viabilità, Lavori Pubblici, Patrimonio, Affari Generali, Legale e Contratti e tutte le altre materie non delegate ai Consiglieri.