Le proposte del museo etnografico “Arti e Mestieri di un tempo” si arricchiscono grazie ai volontari del servizio civile.

Da anni il museo di Cisterna offre alle scuole, oltre alle visite guidate dell’esposizione museale, una serie di e-laboratori, condotti da esperti, che invitano a realizzare attività didattiche in forma di laboratorio, per favorire l’operatività e allo stesso tempo il dialogo e la riflessione su quello che si fa.
Il museo, allestito all’interno del castello, è distribuito sui tre piani dell’edificio, che offre alle classi anche la disponibilità gratuita di un cortile esterno, un giardino attrezzato con tavoli e giochi, e uno spazio interno da utilizzare in caso di maltempo.
I laboratori proposti per quest'anno scolastico sono oltre dieci. Al costo previsto per ogni laboratorio va aggiunta la cifra di 3,50 € per la visita guidata al museo, che si svilupperà sui piani del castello e verrà realizzata prima e dopo il laboratorio (tempo totale della visita 1 ora circa). I tempi e le modalità di realizzazione della visita e dei laboratori dovranno essere concordati con i responsabili del museo.
Il museo non è accessibile ai bambini portatori di handicap motori in quanto, purtroppo, sono ancora presenti barriere architettoniche.
A queste prposte si aggiunge il "Laboratorio didattico sensoriale: alla scoperta del giardino di cedri" a cura dei volontari Marta Simone e Tommaso Braga

Il laboratorio ha come obiettivo l’avvicinamento dei bambini alla natura e la scoperta delle piante e dei fiori che si possono trovare nei nostri giardini e boschi.
Il laboratorio prevede due attività. Con l'analisi sensoriale i bambini saranno invitati a riconoscere attraverso i cinque sensi piante e fiori che ci circondano. L'attività può essere svolta nel bosco dei bambini e della Costituzione (a 1 km dal castello), ed in questo caso saranno coinvolti attivamente nella raccolta dei materiali, oppure -in caso di maltempo- nel castello ed utilizzeranno materiali forniti dagli operatori.
Con il segnalibro erbario i bambini produrranno un segnalibro con le foglie e/o i fiori che hanno riconosciuto. Sarà un segnalibro-erbario che descrive la pianta che hanno scelto.
Per maggiori informazioni sul progetto: https://drive.google.com/open?id=0B0PVOi0hSHjpNndwOUE0ekJ0ZUk

Informazioni e prenotazioni al numero 0141.979021.



RUBRICHE