Natale Gallo ha spento le 100 candeline. Nato il 22 dicembre del ’16 è stato festeggiato da tutta la famiglia nel giorno dell’Epifania presso l’agriturismo a Bricco Gallo. Sposato con la signora Tersilla di anni 92, hanno il figlio Armando, la nuora Carla e il nipote Andrea, campione di ciclismo (nella foto).

“Sono stati proprio loro – racconta il centenario – a volermi festeggiare in grande” . Natale ha sempre fatto l’agricoltore, tranne una breve pausa come operaio a Cairo Montenotte. Ha costruito con le sue mani l’azienda agricola di famiglia, tuttora esistente, producendo soprattutto vino e allevando anche bestiame.
A consegnargli la pergamena di patriarca della Provincia di Asti con l’immancabile “Amaro del Centenario” omaggio della ditta Punto Bere di Canelli, il Consigliere Provinciale Luca Quaglia e l’Assessore del Comune di San Damiano Davide Migliasso.


Nella foto: Natale Gallo con la famiglia, il consigliere provinciale Luca Quaglia e l’assessore del Comune di San Damiano Davide Migliasso.



RUBRICHE